Italian English French German Spanish
Report Finale Italiano motorc 2012

Report Finale Italiano motorc 2012

PDFStampaE-mail

Valutazione attuale: / 299
ScarsoOttimo 

CONTIGLIANO (RI) REPORT FINALE ITALIANO 2012


 

Salve a tutti, non so se dire di essere contento o triste, si perché da una parte non vediamo l’ora che arrivi la Finale tanto attesa da Aprile, e dall’altra oggi si dice, l’Italiano è terminato, arriva l’inverno, il freddo e per l’Italiano oramai se ne parlerà ad Aprile credo!!, però si diciamo che sono contento anche perché

per la prima volta sono 2° All’Italiano Motard!!!!, ma sono contento anche per gli Altri a partire dal mio amico rivale Campione Italiano 2012 Nardi Massimiliano, il 3° Perfetti e così via!!!!, sono contento anche per Baroni Andrea, Campione Italiano Superbike, per Cannone Alessandro Campione Italiano Stockbike, per Nascosti Simone Campione Italiano nitrobike, ricordando quando 2 anni fa mi chiedeva sul Forum se poteva fare una gara con noi avendo paura di intralciarci ahahahahahahah!!!, GRANDE Simone!!!!, e naturalmente sono contento per come è andato quest’anno l’Italiano, dalla Puglia dall’Emilia Romagna all’Lazio, per la splendida giornata passata ieri tra nervoso, attesa adrenalina, il motor show, con spettacoli di tipo stunt con Andrea con la sua CBR 1000 ha esaltato tutti con impennate, derapate insomma è stato un grande!!!, il pilota moto Trial, la Vecchia Fiat 500 motorizzata Yamaha R1, le biciclette acrobatiche, auto tuning con impianti stereo da far muovere la neve (se c’era) sul Monte Terminillo che accarezza la pista!!!, e di tutto questo bisogna ringraziare Andrea della Pista, Massimiliano Cerquetani, Piero Maruccelli al cronometraggio che ieri non c’è stato nessun intoppo al riguardo!!!, e naturalmente un GRAZIE IMMENSO a tutti i partecipanti, agli sponsor che in ordine alfabetico vi elenco – ARX – NUOVA FAOR – PMT – RG EVOLUTION – TRDMOTO – davvero un grazie per i premi che ci hanno dato!!!.

 

Ora passiamo alla gara, salto le qualifiche altrimenti diventa un Report noioso!!!!, Cmq le griglie sono queste:

Motard: Perfetti, Ottina, Nascosti, Ciccacci, Tradii, Nardi, Berera, Vantaggio, Bellagamba

Stockbike: Cannone, Costi, Masi, Rossetti, Polverino

Superbike: Baroni, Repetati, Boselli, Ognibene, Piangatelli

Nitrobike: Nascosti, Ottina, Ciccacci, Tradii, Cavallari, Giovannini, Repetati, Musacchio, Zizzi, Faraghini, Ciotti.

Dopo una pausa pranzo rilassante, abbondante, tra un panino, una lasagna ed il motor show, ci si prepare le gran Finali!!!!!!!!!!!!, cominciando con il Motard.

Tensione a palla (come si dice a Roma), Simone Nascosti Debuttante in questa categoria vola in tutte e 3 le manche di Gara!!!, e si il Vice Campione del Mondo Nitro e Campione Italiano Nitro fa vedere di che pasta è fatto e non lascia speranze a nessuno!!!, mentre Perfetti e Ciccacci si giocano la 2^ Piazza del Podio nella 3^ Fase di gara però proprio nella 3^ Fase di Gara l’incolpevole Gnagnolo!!!! Al 5° Minuto di gara perde la catena, urla!!!!, avvisando tutti che ero fermo, ma Perfetti in lotta per la 2^ Piazza nonostante gli urli non capiva dove ero, e mi centra in pieno, così gara terminata anche per lui!!!, mentre gli altri costanti chi uno chi l’altro le manche si equivalgono scambiandosi posti alternati, e così al Traguardo:

1° Nascosti, Ciccacci, Perfetti, Nardi, Tradii, Ottina, Vantaggio, Berera, Bellagamba.

Stockbike, oramai a giochi fatti dove il Campione Italiano è matematicamente Cannone Alessandro, non’è così per il 2° e Terzo posto, quindi si prospettava una gara importante, e succede un po’ come nella Motard Cannone vince tutte e 3 le manche, e la gara è cmq stabilizzata perché il 1°, 2° e 3° finiscono sempre nello stesso ordine, Cannone, Costi, Masi, mentre Rossetti ha la meglio per il 4° Posto rispetto a Polverino 2 a 1, da sottolineare Polverino squalificato per misura diametro ruota posteriore, (quindi amici anche inconsapevolmente attenti alle misure gomme che Polverino nonostante usava una gomma Tradizionale, un cerchio tradizionale, per colpa credo del riempimento la sua ruota si gonfiava e risultava fuori misura) io proporrei per il prox anno qualche millimetro in più di tolleranza al valore massimo perché ho visto con i miei occhi che era tutto originale, gomma e cerchio!!!, quindi le misure gomma erano da costruttore commercialmente reperibile!!. Stessa sorte a Rossetti Giancarlo ma mentre la gomma era commercialmente reperibile, non era per il cerchio quindi qua l’errore si può dare ad un errore di valutazione misure costruzione del cerchio!!!, ma è da rivedere che sia per colpa di un riempimento. Cmq veniamo al’ordine di Arrivo!!!!!

1° Cannone, Costi, Masi, Rossetti, Polverino.

 

Parliamo dei Missili silenziosi!!!, quindi la Superbike;

Si parte scattano e girano sotto i 21.00 INCREDIBILE!!!!!!!!!!, dei missili in miniatura, il top dei top in pista!!!, peccato per chi non’è potuto venire ma si sono persi una gara incredibile, bastava vedere 1 sola manche perché le altre sembravano essere registrate con un video Recorder!!!, un replay, una differita, insomma stesso identico risultato in tutte e 3 le Finali, nonostante la lotta era confermata!!! E al traguardo si finisce così:

1° Repetati, Baroni, Boselli, Ognibene, Piangatelli.

 

Ora parliamo degli altri Missili, Quelli rumorosi!!, quelli che Puzzano!!!, ma anche quelli che danno il tocco della realtà, del motore a scoppio, della difficoltà a carburare, ad accendere, a guidarla!!!!, poi considerando che Ottina e Nascosti erano a paripunti, la voglia di vedere la gara era molta, e infatti tutti in finestra tranne i piloti coinvolti alla gara!!!!, si accende e via!!!!!!, scattano, e Nascosti sembra imprendibile gira in 21.329, e Ottina lo segue da vicino, e poi a seguire ad ungiro di distacco gli altri a scalare, e questa è l’unica categoria dove di vincitori c’è ne sono stati e perché la 2^ Finale se la aggiudica Ciccacci e Ottina si ferma per una spenta, riparte ma Nascosti comincia a sentir profumo di Italiano!!!, si parte per la 3^ Manche Nascosti vince 27 giri, ma non gli danno tregua perché a 27 giri seguono Ciccacci, Repetati al Debutto con la nitro, Ottina e via via a seguire!!!! E così al traguardo;

 

1° Nascosti, Ciccacci, Repetati, Ottina, Giovannini, Musacchio (ottimo risultato a distanza di 16 mesi dal debutto con la juniorbike), Cavallari, Tradii, Faraghini, Zizzi, Ciotti.

 

I Campioni, Vice Campioni, terzi classificati e Marche di questo Favoloso Campionato Italiano 2012!!!!!!!!

 

MOTARD!!!

1° NARDI Massimiliano (2 Gare con ARX e 1 Gara NUOVA FAOR)

2° VANTAGGIO Antonio ARX

3° PERFETTI Daniele (2 Gare con ARX e 1 Gara NUOVA FAOR)

 

STOCKBIKE!!!

1° CANNONE Alessandro RG EVOLUTION

2° WOLF Helly JABBER

3° MASI Vito RG EVOLUTION

 

SUPERBIKE!!!!!

1° BARONI Andrea TWISTER M12

2° BOSELLI Gianluca RG EVOLUTION

3° REPETATI Michele RG EVOLUTION

 

NITROBIKE!!!!!!!!

1° NASCOSTI Simone NUOVA FAOR

2° OTTINA Andrea NUOVA FAOR

3° CICCACCI Massimiliano NUOVA FAOR

CI TENGO A SOTTOLINEARE DI NUOVO E MI SEMBRA DOVEROSO RINGRAZIARE GLI SPONSOR

ARX – NUOVA FAOR – PMT – RG EVOLUTION – TRDMOTO

 

Un saluto a tutti voi, vi ricordo le prossime date per eventi 2012

14 Ottobre Raduno Lombardo Erba (Como)

21 Ottobre 2^ Campionato Centro/Sud a Monopoli (BA)

7 Novembre Trofeo Rg Evolution Fiorano (MO)

11 Novembre Finale Campionato Centro/Sud Ferentino (FR)

I CRONO ***QUI***

FOTO ***QUI***

FOTO ***QUI***

FOTO MOTOR SHOW ***QUI***

CLASSIFICA ***QUI***

Lo stesso report anche su automodel ***QUI***

Ciao Gnagnolo!!!