Italian English French German Spanish
Report Trofeo Motounoacinque - Finale TCR Motorc

Report Trofeo Motounoacinque - Finale TCR Motorc

PDFStampaE-mail

Valutazione attuale: / 6
ScarsoOttimo 

 

REPORT

TOROFEO MOTOUNOACINQUE.IT

FINALE TCR

Buongiorno a tutti e scusate il ritardo!!, ma problemi vari di questo periodo non mi permettono né di essere puntuale né di essere lucido nel raccontarvi dell’Intera giornata, infatti scusate ma sarò breve!!!!.

Prima cosa ringrazio tutti i partecipanti, Cerquetani, L’Organizzazione della Pista, Piero Maruccelli al cronometraggio e soprattutto gli Sponsor Nuova Faor che ci ha regalato dei premi per putti e Modelfactory che ci ha fatto ulteriori sconti su ricambi.

 

 

Veniamo al dunque, bellissima giornata, calda, asfalto con buon grip, 25 iscritti.

Si parte con la Juniorbike con ben 6 iscritti, e i ragazzi in pista oramai stanno diventando bravissimi, ma il più determinato a vincere la sua prima gara è De Amicis Pierluigi, che sbaglia poco, buon ritmo e si aggiudica le prime 2 Finali, mentre Monopoli Vito fa 2 Secondi Posti e una Vittoria, mentre Belli fa sua la 3^ posizione in tutte e 3 le Finali, Trogu Simone al debutto fa 3 volte 4° e a seguire Galasso Andrea e Guglielmini Iacopo.

Al Traguardo

De Amicis Pierluigi – Nuova Faor SF601

Monopoli Vito – RG Evolution Evo4 – CAMPIONE TCR

Belli Stefano – Nuova Faor SF601

Trogu Simone – Nuova Faor SF509

Galasso Andrea – Nuova Faor SF601

Guglielmini Iacopo – Thunder Tiger SB5

 

Passiamo alla Nitrobike, purtroppo c’è poco da scrivere con 4 iscritti, la dove anche il sottoscritto poteva ipotizzare il risultato finale e ci ho indovinato.

Qualche colpo di scena in qualifica con un guasto a Ciccacci, ed il buon Musacchio vince una qualifica, un colpaccio nella prima Finale dove sempre il buon Musacchio la vince, stessa cosa per il Terzo posto dove Borriello la vince alla prima Finale su Vantaggio e quindi tutto da giocare alla 3^ Finale.

 

Ciccacci Massimiliano – Nuova Faor SF701 – CAMPIONE TCR

Musacchio Michelangelo – Nuova Faor SF701

Vantaggio Antonio – Nuova Faor SF701

Borriello Antonio – Nuova Faor SF701


Superbike, dopo qualifiche di tutto rispetto dove Fabbiano si impone su Cannone (quest’ultimo alle prese con 2 categorie), si parte con le finali dove Fabbiano ne vince 2, Cannone 1 soltanto ma tanto tanto spettacolo e gli inseguitori di tutto rispetto se la giocano tra Bigaroni, Bassano e Berlam, mentre gli altri costanti arretrati ma non troppo.

 

 

Fabbiano Cristian – RG Evolution Evo4 – CAMPIONE TCR

Bassano Loris – Nuova Faor SF601

Bigaroni Lorenzo – Thunder Tiger SB5

Cannone Alessandro – Nuova Faor SF601

Berlam Francesco – Thunder Tiger SB5

Zizzi Vito RG Evolution Evo4

Petrelli Massimiliano – Nuova Faor SF601

Passiamo alla Stock, lasciata per ultimo perché per l’occasione (almeno per quest’anno è stata una categoria di contorno), 8 iscritti e si sta prendendo in considerazione che il prox Anno la Stock si inserirà al TCR 2015. In grande crescita Luca Cavadenti che riesce a vincere anche la 3^ Finale, mentre per Cannone e Nardi già si sapeva, così come Faraghini e Rossetti seguono sempre il gruppo di testa non molto lontano, leggermente più arretrato Antonio Martino alla sua 3^ o 4^ gara, passando dalla Juniorbike alla Stockbike in pochissimo tempo.

 


Cannone Alessandro – Nuova Faor SF601

Cavadenti Luca – Nuova Faor SF601

Nardi Massimiliano – Nuova Faor SF601

Faraghini Daniele – Nuova Faor SF601

Rossetti Giancarlo – Nuova Faor SF601

Martino Antonio – Nuova Faor SF601

Adduci Leonardo – RG Evolution Evo4

Monopoli Vito – RG Evolution Evo4 (Fuori classifica)

Nel salutarvi vi ricordo che il 12 e 13 2^ Tappa Italiano.

Ciao

Antonio V.

UN SALUTO AI CAMPIONI TCR

NITROBIKE: MASSIMILIANO CICCACCI

SUPERBIKE: FABBIANO CRISTIAN

JUNIORBIKE: MONOPOLI VITO

SI RINGRAZIANO GLI SPONSOR SOTTO ELENCATI

 

 

I CRONO ***QUI***

LA CLASSIFICA ***QUI***

Stesso articolo anche su www.automodel.net