Italian English French German Spanish
REPORT GARA MOTORC PAPIGNO

REPORT GARA MOTORC PAPIGNO

PDFStampaE-mail

Valutazione attuale: / 8
ScarsoOttimo 

Ciao Amici Buongiorno a tutti questi sono i partecipanti

 

 E’ Finalmente iniziata la Stagione 2011, (noi diciamo sempre finalmente, intanto gli Anni passano e i capelli bianchi sempre di più hihihihihhi).

 

La stagione Agonistica è cominciata con la prima tappa del Campionato Centro/Sud svoltasi il 16 Gennaio 2011, una data azzardata, visto che siamo in pieno inverno e in Umbria, ma il calendario comincia ad essere fitto, quindi meglio cominciare e togliersi un po’ di ruggine nei pollici, ma il tempo con noi è stato OTTIMO, e anche la temperatura Discreta, certo faceva Freddo ma eravamo in Umbria sotto le Cascate delle Marmore, ma a mio avviso non’era così tanto freddo.

 

Inutile dire Accoglienza Ottima o non ottima, io dico che quando le piste accettano gare di moto le Accoglienze sono sempre Ottime!!!!!!!!!!!.

 

Comincio per ringraziare Enio e tutto lo staff di Automodel Terni per il servizio svolto e offerto, da buonissimi Briosch, Frappe e soprattutto dal Pranzo Gratuito compreso Buon Vino Casereccio, GRAZIE!!!!!!!!.

 

Volevo specificare per chi non lo sapeva che:

Abbiamo pagato 25,00 €uri di iscrizione perché:

Visto che i premi erano Mangiarecci e non economici, i 22,00 €uri sono andati alla pista, sia per i premi, che 2 pensierini sempre mangiarecci per ogni iscritto e inaspettato Pranzo, mentre i restanti 3,00 €uri sono andati all’organizzazione del Campionato per poi acquistare le 2 Targe per i 2 Vincitori del Campionato e per il sorteggio dei premi utili per tutti coloro che avranno partecipato almeno a 3 delle 4 Tappe previste.

 

Ci tengo a ringraziare chi si è fatto molti Kilometri per onorare questa Gara e comincio in Ordine Alfabetico:

 

Cavallari Mauro, Cozzolino Francesco, Guazzini Simone, Masi Vito, Mazzotta Giacomo, Meucci Marco, Nascosti Simone, Pinzan Paolo, Polverino Nicola, Rubino Antonio, Tradii Rolando, Zizzi Vito.

 

 

Ora Cominciamo, prove libere 2 ore e 30 minuti, si comincia con le prime qualifiche della prima batteria Nitro alle 10:15, prova Trasponder e problema!!!!, alcuni di noi avevano problemi, Stop alla procedura di partenza, e svariati tentativi,. Con cavi, scaldamento dei connettore, prove e riprove, ma funzionavano solo i trasponder montati più in basso, cmq alla fine si parte alle 11:40 e si decide con un cambiamento nel regolamento con manche da 8 minuti anziché da 10 come previsto da regolamento per accorciare i tempi visto che alla categoria Nitro con 15 partecipanti è stata applicata la Semifinale.

 

 

Le Qualifiche Nitro:

1 – Ciccacci Massimiliano NF SF509

2 – Cavallari Mauro TRDMOTO

3 – Cozzolino Francesco TRDMOTO

4 – Nascosti Simone – NF SF509

Che sono automaticamente di prepotenza passati in Finale mentre i seguenti in Semifinale

5 – Vantaggio Luca – VNT V10

6 – Rubini Stefano NF SF501

7 – Meucci Marco – NF SF509

8 – Zizzi Vito – NF SF506

9 – Vantaggio Antonio VNT V09

10 – Rubini Alessandro BENTECH RG1

11 – Borriello Antonio VNT V10

12 – Guazzini Simone NF SF509

13 – Ciotti Franco NF SF506

14 – Valete Sandro NF SF506

15 – Pinzan Paolo NF SF501

 

Le Semifinali:

1 – Meucci Marco – 2 – Vantaggio Luca – 3 – Rubini Alessandro – 4 Zizzi Vito – 5 Vantaggio Antonio – 6 Rubini Stefano.

 

Qualifiche Spk:

1 – Tradii Rolando TT SB5

2 – Masi Vito TT SB5

3 – Polverino Nicola Misto SF509/Rg Evolution

4 – Vantaggio Daniele NF SF509

5 – Cannone Alessandro TT SB5

6 – Pizzuti Sandro TT SB5

7 – Nardi Massimiliano TT SB5

8 – Rubino Antonio TT Ducati 999

9 – Mazzotta Giacomo NF SF509

10 – Petrelli Massimiliano TT Ducati 999

11 – Perfetti Daniele Misto SF509/Rg Evolution

 

Passiamo alle fasi di Gara di Nitro dove la fanno da padroni i Fuori Casa e il Casalingo Ciccacci, che quest’ultimo sembra cmq avere un leggero passo sul duo del Team TRDMOTO, aggiudicandosi la 1^ Manche e la 2^ Manche, mentre la 3^ ed ultima Manche se la aggiudica Cavallari Mauro ed un velocissimo Cozzolino Francesco (quest’ultimi non avevano mai visto la pista prima d’ora, i miei Complimenti), le lotte cmq non sono mancate anche per le posizioni più arretrate dove un po’ tutti si aspettavano Nascosti come lottatore per il Podio invece la beffa dal suo Amico e compagno di Marca Meucci che fino a qualche mese fa proprio in questo Forum chiedeva consigli su consigli, e ora è un grande delle Motorc conquistando un meritato 4° Posto, non male invece Vantaggio Luca che dopo aver avuto uno stop di di 2 minuti conquista cmq la 5^ Posizione a seguire Nascosti Simone, Zizzi Vito anche lui in Trasferta, Il Sottoscritto che avendo la moto n°1 con dei capricci di Assetto e per mancanza di tempo non’ho verificato ha corso con il muletto, Rubini Stefano, Rubini Alessandro Complici di ripetuti problemi, Borriello che Finalmente è riuscito a girare e finire le gare e concludere all’11 posto, Un buon Franco Ciotti che continua il suo apprendistato, Guazzino Simone al debutto in gare di moto, Pinza Paolo anch’egli fino a un mese e mezzo fa non sapeva nemmeno come faceva una motorc a tenersi in piedi e Ultimo Valete Sandro che continua ad avere dei problemi ad adattamento alle piste, io consiglio a lui di girare girare e girare, quindi cogliere le occasioni giuste quando noi andiamo a girare, quindi Sandro resta collegato al Forum e informati su giornate di prove in pista e Piazzali.

 

Il podio Cavallari Mauro Trdmoto 60 Giri – Ciccacci Massimiliano NF SF509 59 Giri – Cozzolino Francesco TRDmoto 59 Giri.

 

Ora si passa alle Elettriche dove si può dire che il Campione del Mondo Nitrobike Rolando Tradìì è riuscito per primo in tutto il Mondo a portare alla prima vittoria la TT SB5 tutta Opzionata da lui stesso!!!, che dire Complimenti a Rolando, ma visto che la sua vittoria per me era scontata già dal giorno che Rolando mi disse in Anteprima forse Vengo a Papigno!!!!, io mentre mi brillavano gli occhi pensavo!!!!!!!, il primo posta è assegnato!!!! Hihihihihii!!, e allora cosa c’è da dire del Neo Campione Centro/Sud SBK Vantaggio Daniele del suo 2° posto?, io dico per me vale una vittoria!!!!, Bravo Daniele, bravo Masi in trasferta e Polverino Nicola con una Stockbike al Meritatissimo 4° Posto, peccato che il podio ha solo 3 gradini, ma al 5° posto a parigini di Polverio un confermatissimo ma sfortunatissimo Massimiliano Petrelli che dopo aver distrutto in Prova la sua SF506 decide di spolverare la vecchia TT Ducati 999 e arriva 5°, seguito con 1 giro di distacco, anche lui in Trasferta Mazzotta Giacomo, Nardi Massimiliano che dopo aver risistemato la moto per un gran botto in mattinata non’è riuscito cmq a metterla come si deve, a seguire Pizzuti, Perfetti Rubino e Cannone deluso della sua SB5 che proprio non andava.

 

Il Podio Tradìì Rolando TTSB5 59 Giri – Vantaggio Daniele NF SF509 57 Giri – Masi Vito TTSB5 57 Giri.

 

Per oggi è tutto arivederci alla prossima gara con la 1^ Tappa TCR il 20 Febbraio nella nuovissima pista di Consigliano (RI)

Per vedere le numerosissime foto della bellissima giornata clicca qui

 

Classifiche e Fondo cassa

Ciao Antonio